Associazione Istruzione Unita Scuola





Via Olona n.19-20123 Milano iNFO 3466872531





martedì 22 giugno 2010

Milano, IL SERVIZIO ESTATE AMICA - PIANO ANTICALDO 2010


Il Piano è diviso in due fasi.
La prima fase va dal 1° giugno al 28 luglio.
In questo periodo vengono predisposte otto sale operative distribuite su tutto il territorio cittadino. Sono attive dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle ore 19, mentre il sabato e la domenica rimane aperto, in presenza di ondate di calore, il presidio di via De Amicis.
La Centrale Operativa si trova in via G. Strehler 2, angolo Corso Garibaldi 27. Vengono garantiti tutti i servizi di emergenza, l’assistenza domiciliare, i pasti a domicilio, gli accompagnamenti. In questa fase sono potenziati tutti i servizi di emergenza, assistenza domiciliare, pasti a domicilio, accompagnamento, che nel corso dell’anno vengono erogati continuativamente dal Comune di Milano attraverso i Custodi Sociali, il servizio di Teleassistenza, i Centri Multiservizi Anziani, i Centri Socio Ricreativi.
La seconda fase va dal 29 luglio al 30 agosto e viene prorogata fino al 10 settembre in caso di caldo eccezionale.
Sarà realizzata una sede unica in via Strehler.
Continueranno a essere garantiti i servizi di assistenza, a cui si aggiungono le attività ricreative. Penso alle visite guidate ai musei cittadini (Castello Sforzesco, Acquario Civico, Museo di Storia Naturale, Museo della Scienza e della Tecnologia e Museo Diocesano) e alle escursioni al Parco Nord e al parco del Ticino, alle gite in cascina, alla possibilità di partecipare alle iniziative organizzate nei 28 Centri Socio Ricreativi Culturali.
Continueranno a essere garantiti e implementati i servizi di assistenza, a cui si aggiungeranno altre attività, quali:
Parrucchiere (taglio e piega in accordo con l’Associazione APA Confartigianato)
cinema, in collaborazione con AGIS
300 abbonamenti gratuiti alle piscine per il mese di agosto per gli over 65 (in collaborazione con Milano Sport) presso i centri Argelati, Cardellino, Lido, Romano, Saini, Sant’Abbondio e Scarioni.
gelati e pizze
buoni spesa
buoni taxi

visite guidate ai musei cittadini (Castello Sforzesco, Acquario Civico, Museo di Storia Naturale, Museo della Scienza e della Tecnologia e Museo Diocesano)
escursioni guidate al Parco Nord e al Parco del Ticino
gite in cascina

iniziative organizzate nei 28 centri socio ricreativi di Milano
pasti nei ristoranti cittadini nell’ambito dell’iniziativa "il Piatto del cuore"
consegna pasti a domicilio abbinata a un quotidiano (con Milano Ristorazione e le testate giornalistiche)
Come fare per usufruire di tutti questi servizi?
L’anziano o suo familiare chiama il numero verde 800.777.888 e segnala la propria richiesta. L’operatore del call-center compila una scheda che, in tempo reale, viene visualizzata tramite programma CRM. Il gruppo di operatori sociali valuta la richiesta, richiama l’anziano e concorda le azioni finalizzate alla partecipazione all’iniziativa individuata.
I diversi sponsor che aderiscono al servizio mettono a disposizione abbonamenti per ingressi gratuiti, biglietti e strutture. Inoltre, grazie all’iniziativa "Pony Tim della Solidarietà", Telecom Italia fornisce un contributo economico, apparecchi mobili e ricariche prepagate alle associazioni che collaborano nell’erogazione dei servizi. I singoli operatori valutano e concordano con i cittadini over 65 tempi e modalità di utilizzo.
Come ogni anno, è possibile trovare informazioni relative al Piano Anticaldo sul sito www.comune.milano.it/estateamica e attraverso il materiale informativo diffuso in luoghi strategici della città, maggiormente frequentati dagli anziani.

Nessun commento:

Posta un commento