Associazione Istruzione Unita Scuola


Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531


sabato 18 giugno 2016

Dal 14 giugno aperte le iscrizioni per Prescuola e Giochi serali dedicati ai bambini delle scuole primarie di Milano.

Dal Comune servizio importante per le famiglie con entrambi i genitori lavoratori
iscrizioni prescuola e giochi serali
Milano, 11 giugno 2016 - Da martedì 14 giugno a martedì 26 luglio sarà possibile iscriversi ai servizi di Prescuola e Giochi serali per l'anno scolastico 2016/2017 dedicati ai bambini delle scuole primarie di Milano.
Il servizio di Prescuola è attivo dalle ore 7:30 fino all'inizio delle lezioni (ore 8:30), mentre i Giochi serali iniziano al termine delle lezioni (ore 16:30) e proseguono sino alle ore 18.
Il Prescuola e i Giochi serali sono i servizi offerti dal Comune a tutti quei bambini i cui genitori sono entrambi lavoratori e hanno la necessità di conciliare la gestione quotidiana della famiglia con i tempi lavorativi. Nell’orario extra scolastico viene offerta agli alunni delle scuole primarie milanesi una varietà di proposte educative e di animazione, con particolare attenzione all’ambito sportivo, linguistico, musicale, artistico, con l’obiettivo di valorizzare sia l’aspetto didattico sia quello ludico-ricreativo.
Le prenotazioni per le iscrizioni si potranno effettuare solo online collegandosi al sito del Comune www.comune.milano.it/prepostscuola.
L’iscrizione al servizio di Prescuola e Giochi serali ha validità per l’intero anno scolastico: il servizio è riservato ai bambini iscritti nelle scuole primarie pubbliche milanesi, i cui genitori/tutori/affidatari richiedenti sono entrambi lavoratori.

lunedì 16 maggio 2016

Stato di agitazione - Sciopero silenzioso dei Senior





IUniScuoLa PENSIONATI



Via Olona,19
20123 MILANO


Telefono fisso 02 39810868-Telefono mobile 388 3642614




 
                COMUNICATO STAMPA

Stato di agitazione - Sciopero silenzioso


 


Lo IUniScuoLa Pensionati ha dichiarato lo stato di agitazione dei Senior soci  nei Centri Anziani convenzionati con il Comune di Milano.


La decisione è stata assunta a seguito segnalazioni al Coordinamento partecipanti Centri Anziani,da parte di cittadini ultracinquantacinquenni, della mancanza di informazione e rispetto DELLO STATUTO “ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE” e DELLA “CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MILANO


 


Il dettaglio dello sciopero silenzioso sarà pubblicato entro il 30 maggio 2016.


Ti potrebbe anche interessare:





La Voce Dei Senior: Stato di agitazione - Sciopero silenzioso dei Seni...:   IUniScuoLa PENSIONATI Via Olona,19 20123 MILANO Telefono fisso 02 39810868-Telefono mobile 388 3642614   email    mov...

martedì 8 marzo 2016

” CONIUGARE SICUREZZA E LIBERTÀ IN INTERNET

RICEVIAMO E VOLENTIERI DIFFONDIAMO
Convegno 16 aprile 2016
Istituto Tecnico Tecnologico
Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate
“ ETTORE MOLINARI “
” CONIUGARE SICUREZZA E LIBERTÀ IN INTERNET ”
sabato 16 aprile 2016 ore 8:30 – 13:30
Aula Magna “E. Molinari” v. Crescenzago, 110 Milano - 02 2820786
a cura di Mole - Associazione Ex Allievi Molinari e Dipartimento di Informatica e TC “E.Molinari”
ore 8:30
iscrizione dei partecipanti
ore 9:00
Saluto della prof.ssa Marzia Campioni - dirigente scolastica dell’istituto “E.Molinari”
ore 9:10
Introduzione della prof.ssa Piera Ceravolo – coordinatrice dipartimento Informatica e TC “E.Molinari”
ore 9:20
I diritti di libertà tra sorveglianza elettronica e segreti di Stato
prof. Giovanni Ziccardi
(cattedra di “Informatica Giuridica”,
Università degli Studi di Milano)
ore 10:00
Aspetti educativi nell'uso di internet
prof.ssa Stefania Garassini
(docente di Web Communication,
Università Cattolica di Milano)
ore 10:20
L’attività delIa Polizia Postale
a cura del Compartimento di Milano
ore 10:40
Dentro e fuori dalla rete:
quando l'identità è un gioco
prof. Matteo Cantamesse
(docente di Psicologia Sociale della Comunicazione Mediata,
Università Cattolica di Milano)
ore 11:00 Coffee Break
ore 11:10
L’attività dell’Associazione Nazionale Industrie Informatica Telecomunicazioni ed Elettronica di Consumo
dr. Francesco Giuffrè
(direttore ANITEC)
ore 11:30
Ripensare il futuro dei giovani attraverso la tecnologia
dr. Roberto Andreoli
(direttore di Technical Evangelism Microsoft)
dr. Marcello Marchetti
(Technical Evangelist Microsoft)
ore 12:10
Internet a tutte le età: ABC Digital,
i giovani insegnano il web agli over60
dr.ssa Paola Rossetti
(Sistema Formativo e Capitale Umano Assolombarda)
ore 12:30
Esperienza da alunna nei lab scolastici
tra sicurezza e libertà
Alida Caruso
(studentessa V A informatica “E.Molinari”)
ore 12:40
Interventi del pubblico
ore 13:00
Chiusura del convegno del dr. Roberto Cisini
(presidente di MOLE Associazione Ex Allievi ITT “E.Molinari” )


La Voce Dei Senior: ” CONIUGARE SICUREZZA E LIBERTÀ IN INTERNET: RICEVIAMO E VOLENTIERI DIFFONDIAMO Convegno 16 aprile 2016 Istituto Tecnico Tecnologico Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate “...

domenica 29 novembre 2015

LA VOCE DEGLI INVALIDI : ADESIONE ALL'ANMIC

A RICHIESTA DEL GRUPPO AMIC SOLO INVALIDI CIVILI RICEVIAMO E VOLENTIERI DIFFONDIAMO LA LETTERA DEL PRESIDENTE NAZONALE ANMIC NAZARO PAGANO- Direzione Generale-Via Maia,10-00175 Roma TEL:06.76961196-0676900100-FAX 06.769664006





LA VOCE DEGLI INVALIDI : ADESIONE ALL'ANMIC: A RICHIESTA DEL GRUPPO AMIC SOLO INVALIDI CIVILI RICEVIAMO E VOLENTIERI DIFFONDIAMO LA LETTERA DEL PRESIDENTE NAZONALE ANMIC NAZARO PAGANO ...

sabato 14 novembre 2015

Contro la dispersione scolastica, una 'non scuola' milanese | e-participation ed eventi a Milano e sua area metropolitana: cittadini e amministratori assieme per una citta' partecipata

Salve,  
parte da Milano il progetto della NON SCUOLA ".
Un percorso sperimentale " unico al mondo " che parte dal riconoscere che anche nella Nostra città c'è un alto tasso di abbandono scolastico in età adolescenziale che spesso sfocia nel disagio sociale preludio ad un futuro border line o peggio.
Allora che fare?
Niente di meglio che portare la scuola fuori dalle scuole, verso i ragazzi e le Loro vite, un'Agorà moderna ed antica al tempo stesso.
Il progetto è assolutamente semplice quanto geniale, di grande spessore pedagogico oltre che sociale del quale potrete leggere i dettagli in allegato.
Bellissima iniziativa... complimenti a Tutti.
G

Contro la dispersione scolastica, una 'non scuola' milanese | e-participation ed eventi a Milano e sua area metropolitana: cittadini e amministratori assieme per una citta' partecipata

domenica 8 novembre 2015

Comune di Milano : Statuto e Regolamenti

Lo IUniScuoLa Milano  TI INFORMA ON LINE

Cliccando il Link  è possibile consultare e scaricare i regolamenti del Comune di Milano.
I documenti sono pubblicati in ordine alfabetico e sono attualmente in vigore.


LINK: Regolamenti comunali

giovedì 5 novembre 2015

Efficienza energetica nelle PMI: oltre 2,6 milioni di euro in Lombardia

E' prevista a breve la pubblicazione di un bando da 2.686.500 euro per le PMI
lombarde che realizzeranno diagnosi energetiche nei loro siti produttivi e/o che adottano sistemi di gestione ISO 50001
Dalla Regione Lombardia verranno erogati 2.686.500 euro per l'efficientamento energetico delle PMI situate nell'intero territorio regionale. La Giunta ha infatti approvato nella seduta n. 138 del 30 ottobre scorso una delibera che prevede l'emanazione di un bando per concedere contributi alle PMI che realizzano diagnosi energetiche nei loro siti produttivi e/o che adottano sistemi di gestione ISO 50001.
Per favorila partecipazione al bando è prevista la concessione di agevolazioninell'ambito dell'attuazione della misura per l'attuazione del POR 2014 - 2020 (Azione 3.3.C.1.1).
Per la Regione questa è un'azione strategica che mira ad aumentare la competitività delle PMI, sostenendo gli investimenti e rilanciando economicamente un settore appesantito dall'alto costo della bolletta energetica. Al contempo il bando aiuterà la diffusione di una cultura energetica d'impresa incentrata sulla sostenibilità e l'efficienza.

Tale finanziamento assicura la possibilità di ottenere un importo analogo da parte dello Stato. Lo stanziamento complessivo disponibile, dunque, è di 5.373.000 euro. La quota regionale viene finanziata come segue: 1.135.566 € mediante economie giacenti presso Infrastrutture Lombarde, derivanti da precedenti misure di incentivazione, gestite per conto di Regione Lombardia; 1.550.933 € mediante le risorse relative all'Azione III.3.C.1.1 del POR 2014-2020, (stanziate sui capitoli 10839, 10855, 10873)