Associazione Istruzione Unita Scuola





Via Olona n.19-20123 Milano iNFO 3466872531





martedì 10 luglio 2012

Milano Città Metropolitana

L’area metropolitana milanese è l’agglomerato urbano più ricco e produttivo del Paese.
È storicamente il centro economico d’Italia e continua ancora oggi a garantire la creazione di circa il 10% del PIL nazionale. Poche realtà possono infatti vantare un sistema economico solido e ben bilanciato come quello milanese; tuttavia il mutato quadro economico internazionale non consente più di affrontare in modo adeguato la competizione globale senza una nuova visione dello sviluppo capace di valorizzare appieno il potenziale dei sistemi territoriali locali.
Una realtà come quella dell’area metropolitana milanese, non può permettersi di non avere una struttura amministrativa adeguata che governi e integri funzioni fondamentali per la vita dei cittadini. Ad oggi la gestione di servizi importanti come il trasporto pubblico, il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti, o della tutela dell’ambientale e dello sviluppo economico è svolta in maniera frammentaria, senza un governo unitario. Tutte le grandi città hanno affrontato il tema della riforma dei loro sistemi di governo mettendo in campo nuove e differenti soluzioni istituzionali, tutte rivolte a dare una dimensione metropolitana al governo dei problemi e delle opportunità.
Per questo l’Amministrazione Comunale di Milano vuole realizzare, in sinergia e collaborazione tra le Istituzioni e le forze economiche e sociali del territorio, una profonda trasformazione degli assetti istituzionali di governo dell’area milanese dando vita alla costituzione della Città Metropolitana di Milano.
Per avviare il processo di costituzione della Città Metropolitana, congiuntamente alla Provincia di Milano si è dato vita al COMITATO PROMOTORE DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO di cui fanno parte numerosi sindaci dell’area metropolitana, le forze economiche e sociali del territorio e varie personalità politiche milanesi di tutti gli schieramenti.
PER SAPERNE DI PIU', CLICCA QUI

Nessun commento:

Posta un commento